ScreenShot_20210208132646.png

Nome

Il Frontisterion è un luogo di riflessione, crescita e arricchimento umano e culturale.

Si presenta come un centro di studi che permette la trasmissione di nuove conoscenze e sottolinea il bisogno di estrarre (maieuticamente) e rafforzare quello che è già insito nei bambini, nei ragazzi, negli adulti. Non una trasmissione sterile ma una combinazione del 'dare' e 'tirar fuori' rendendo al contempo lo studente autonomo e protagonista del percorso formativo.

ScreenShot_20210208132646.png

​​La storia del termine - connesso alla 'mente' e al 'pensiero' - attraversa i secoli, dal parodistico 'pensatoio' socratico di Aristofane alle declinazioni più "ascetiche" di età patristica, sino ad arrivare ai giorni nostri, in neogreco, lingua nella quale designa una «ιδιωτική σχολή που λειτουργεί για την προπαρασκευή μαθητών ή φοιτητών ή για τη διδασκαλία ξένων γλωσσών», ovvero 'una scuola privata che si occupa del tutoraggio degli studenti di scuola e di università, nonché dell'insegnamento delle lingue straniere' (tratto dal Λεξικό της κοινής νεοελληνικής, «Dizionario della lingua neogreca», noto come "Dizionario Triantafyllidis").